BOLIVIA - La Paz

Tour di gruppo: Bolivia & Cile

  • Tour di gruppo (voli esclusi)
  • 15 giorni / 14 notti
  • 3 stelle , 4 stelle
  • Come da Programma

Voli non compresi, possibilità di prenotarli
Un viaggio in due Paesi dai paesaggi sconfinati. L'inizio sarà tranquillo e vi permettera di iniizare a conoscere il Cile attraverso la capitale Santiago e la variopinta Valparaíso. Da qui partirete per immergervi nello sconfinato orizzonte del deserto di Atacama, tra geysers, lagune e l'incredibile Valle della Luna, dove il vento ha modellato le rocce a forma di donne o di mostri preistorici, in un luogo unico al mondo. Attraversato il confine, ecco la Bolivia, un Paese che fa sempre sognare. Il mix di civiltà precolombiane Tiwanaku e Inca, di città coloniali come Potosí e Sucre, paesaggi naturali come il Lago Titicaca e il mitico Salard de Uyuni, il più grande lago salato del Pianeta, che rendono questa destinazione unica al mondo.

Dettagli

Itinerario

1° giorno : arrivo a Santiago
Arrivo all'aeroporto internazionale di Santiago di Cile. Trasferimento e sistemazione in albergo. Partenza per la visita del centro storico di Santiago, circondato da quartieri molto moderni. Visita alla Casa della Moneda, sede del governo, e proseguimento per la Plaza de Armas, per scoprire l'architettura coloniale e repubblicana di monumenti come la Cattedrale (secolo XIX). Visita alla Collina Santa Lucia, da cui si gode una splendida vista panoramica della città, circondata da alte montagne delle Ande. Pranzo e cena in inclusi. Pernottamento all’hotel Fundador o similare. 


2° giorno: Santiago-Valparaíso
Prima colazione. Escursione alla leggendaria Valparaíso, città e porto sul Pacifico, di grande importanza fino all'apertura del Canale di Panama, dichiarata dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità. Famosissimi i suoi vicoli, vivacizzati dai decine di murales, in cui vagare ammirando la fantasia degli autori.  Rientro a Santiago. Pranzo e cena liberi. Pernottamento all’hotel Fundador o similare.


3° giorno: Santiago-Calama-San Pedro de Atacama
Prima colazione in hotel.Trasferimento all’ aeroporto di Santiago. Volo per Calama (non incluso). Trasferimento per San Pedro di Atacama (1 ora e 30 circa), città principalmente abitata da etnie indigene che si dedicano all'agricoltura e al turismo. Arrivo a San Pedro e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio, partenza per la Cordillera di Sale in uno scenario incredibile. A causa dell’erosione, le montagne hanno preso forme bizzarre. Visita alla Valle della Luna, classificata Santuario della Natura. Si può salire la Duna Mayor e ammirare il paesaggio lunare e la cordillera. Gli agenti atmosferici hanno modellato le rocce in diversi modi; a forma di donne, come las Tres Marias,  di mostri preistorici o con altre sembianze, in un luogo unico al mondo. Tramonto nella Valle del Kary; a quest’ora tutte le montagne circostanti si tingono di un rosso fuoco. Rientro a San Pedro. Pranzo e cena liberi, pernottamento all’hotel Diego de Almagro San Pedro o similare.


4° giorno: San Pedro de Atacama
Partenza prima dell’alba per i Geysers del Tatio,  il campo geotermico più alto del mondo (4200 metri slm). L’acqua, che esce dai  crateri,  arriva fino a 85°C.,  producendo intensi fumi. I minerali, che abbondano sulla terra  e la luce, trasformano il paesaggio in una tavolozza di colori bellissimi. Inoltre ci sono piscine di acqua termale, dove si può fare il bagno. Durante il viaggio si potranno  osservare vigogne, lama, nandù e cactus giganti . Prima colazione in loco.Rientro a San Pedro, passando per il villaggio tipicho di Machuca, con una piccola e bellissima chiesa coloniale.  Pranzo e cena liberi, pernottamento all’hotel Diego de Almagro San Pedro o similare. 


5° giorno: San Pedro de Atacama- Laguna Verde - Laguna Colorada - Ojo de Perdiz
Prima colazione in hotelTrasferimento verso Hito Cajon, alla  frontiera con Bolivia. Arrivo alla Laguna Verde, meraviglia naturale con le sue acque color smeraldo,  situata ai piedi dello splendido vulcano Licancahur. Passeggiata nei dintorni per assistere al cambio del colore dell’acque della laguna. Proseguimento per il deserto di Dalì, il cui paesaggio somiglia un’opera dell’artista surrealista. Da qui partenza alla volta di “Sol de Mañana”, bacino di geyser solforosi e della Laguna Polkes. Si prosegue poi per la Laguna Colorada, un bacino ricco di alghe rosse e minerali che danno la tipica colorazione alle sue acque. Qui si possono incontrare centinaia di fenicotteri rosa. Pranzo al sacco. Sosta  a "Arbol de Piedra", una surreale formazione di roccia naturale in mezzo al deserto di Siloli. Proseguimento per Ojo de Perdiz. Cena in hotel. Pernottamento all'hotel Tayka del Desierto o similare.  


6° giorno: Ojo de Perdiz- Laguna Menores - Colchani
Prima colazione. Partenza in direzione sud, per inoltrarsi nel cuore dell’altopiano andino, attraversando paesaggi che tolgono il fiato e che non possono lasciare indifferenti neppure i viaggiatori più consumati. Si viaggia a ridosso della frontiera cilena, sempre sul filo dei 4.000 metri, toccando numerose lagune di altura, come la Laguna Honda dai colori irreali dovuti ai minerali disciolti nelle sue acque, la Laguna Hedionda a spesso popolata da fenicotteri, proseguendo con la Laguna Cañapa, ognuna diversa e incantevole nella luce chiara e abbagliante dell’altopiano andino. Proseguimento verso Colchani. Pranzo al sacco e cena in hotelPernottamento all'hotel Palacio del Sal o similare.


7° giorno: Colchani-Salar de Uyuni,Uyuni
Prima colazione. Escursione al Salar de Uyuni, il deserto di sale più grande del mondo (circa 10.000 kmq). La traversata di questo immenso deserto salino resta sempre un’esperienza indimenticabile e una delle tappe più emozionanti del viaggio. Il Salar somiglia a una grande distesa di ghiaccio. Il percorso conduce all’isola Incahuasi (prima erroneamente chiamata De Pescado), situata nel cuore del Salar e popolata da cactus giganti. Dall’alto si gode una vista impressionante dell’area circondante. Pranzo al sacco. Proseguimento per Uyuni. Cena libera. Pernottamento all'hotel Jardines de Uyuni o similare.  


8° giorno: Uyuni-Potosí-Sucre
Prima colazione. Partenza per Potosí, prima città boliviana classificata come Patrimonio Culturale e Naturale dell’Umanità dall’UNESCO, la cui storia e il cui splendore sono strettamente legati all'argento. Visita della storica “Real Casa de la Moneda” o Antica Zecca, uno dei pregevoli monumenti dell'America Ispanica, dove i nativi e gli schiavi africani coniavano le monete con l’argento estratto dal famoso Cerro Rico, durante la dominazione spagnola. Si prosegue con una passeggiata per la Piazza Principale e le vie per ammirare le facciate delle chiese di San Lorenzo e San Francisco.  Pranzo libero. Proseguimento verso Sucre. Cena libera. Pernottamento all'hotel Indipendencia o similare. 


9° giorno: Sucre
Prima colazione. Visita della capitale ufficiale e costituzionale della Bolivia, città ricca di testimonianze colonialiconsiderata tra le più attrattivedell’America Latina, ed oggi dichiarata Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO. Visita del museo tessile ASUR, che espone una mostra di tessuti indigeni.  Il belvedere della Recoleta che domina tutta la città. In seguito, la Piazza Principale dove si può ammirare la facciata della cattedrale, la Prefettura, il Municipio e la “Casa de la Libertad” dove fu dichiarata l’Indipendenza della Bolivia. Pranzo in ristorante locale.
Proseguimento verso il parco Bolivar, dove si trova il Palazzo di Giustizia. Finalmente, visita dei tetti del convento di San Felipe Neri per godere di una altra impressionante veduta della città. Pranzo in un ristorante locale Cena libera. Pernottamento all'hotel Indipendencia o similare.


10° giorno: Sucre-Tarabuco-Sucre
Prima colazione. Partenza per Tarabuco, piccolo paese conosciuto per il suo pittoresco mercato. Ogni domenica, nella piazza del villaggio, si incontrano gli indigeni Yamparaez, ancora abbigliati con i loro vestiti tradizionali, fra i cui risaltano i coloratissimi ponchos e gli elmetti fatti in cuoio, alla maniera dei conquistatori. La gente si reca al mercato di  Tarabuco per comperare, vendere oppure barattare i loro prodotti. Infatti, nonostante 5 secoli di dominazione occidentale, il denaro non ha potuto cancellare la pratica dello scambio di merce, abitudine ancestrale fra gli indigeni. Pranzo in un ristorante locale. Proseguimento per Sucre. Cena libera. Pernottamento all'hotel  Indipendencia o similare.


11° giorno: Sucre -La Paz
Prima colazione. Trasferimento all’ aeroporto di Sucre ed assistenza nelle formalità di imbarco per prendere il volo per La Paz (non compreso). Arrivo e trasferimento in centro. Inizio del tour della città di “Nuestra Señora de La Paz”, sede del Governo della Bolivia. Passeggiata per la "Plaza Murillo", l’antica Plaza des Armas, dove si trovano il congresso, il Palazzo Presidenziale e la Cattedrale. Poi  si prosegue fino al "Mercato delle streghe", dove si vendono i prodotti utilizzati dalla medicina tradizionale locale. Arrivo alla Chiesa di San Francesco, un gioiello dell'arte barocca meticcia, la cui facciata è decorata con motivi indigeni. Pranzo libero. Si scende poi fino alla Valle della Luna, situata a 12 km dal centro di La Paz, il cui nome è dovuto all’aspetto lunare che ha assunto in seguito alle erosioni eolica e idrica. Le fragili formazioni sedimentarie formano grandi stalagmiti. Cena libera. Pernottamento all’hotel Altus o similare.


12° giorno: La Paz - Tiwanaku - Copacabana
Prima colazione. Partenza per Tiwanaku, il sito archeologico più importante della Bolivia, oggi dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO. Arrivo e visita del museo, che ospita una collezione che riguarda diversi periodi storici. Si prosegue con la visita del sito, dove si possono vedere gli edifici più importanti come la piramide di Akapana, costruita con 7 terrazze sovrapposte e il tempio di Kalasasaya, al cui interno si possono osservare la famosa “Puerta del Sol” e monoliti che rappresentano sacerdoti. Pranzo  “aptapi”  in un ristorante locale.Cena libera.  Pernottamento all'hotel Gloria Copacabana o similare.


13° giorno: Copacabana-Isla del Sol
Prima colazione. Imbarco e partenza per l'Isla del Sol, un importante centro cerimoniale sul Lago Titicaca: qui si svilupparono alcune delle culture più avanzate del Sudamerica, come i Chiripa nel 1200 AC, la civiltà dei Tiwanaku intorno al 1000 AC. La civiltà Inca fu l'ultima prima dell'arrivo degli Spagnoli. Pranzo in un ristorante locale. Cena libera. Pernottamento all’Hostal Puerta del Sol o similare.


14° giorno: Isla del Sol La Paz-Santa Cruz
Prima colazione. Rientro a Copacabana. Arrivo e visita alla piazza principale ed alla sua antica chiesa coloniale, che ospita la “Virgen Morena” (la Madonna Bruna), patrona dei boliviani.  Rientro a La Paz.  Pranzo libero. Trasferimento all’ aeroporto de "El Alto" ed assistenza nelle formalità di imbarco per prendere il volo per Santa Cruz. Cena libera. Pernottamento all'hotel  Cortez o similare. 


15° giorno: partenza per l’Italia
Prima colazione. Trasferimento all’ aeroporto "Viru Viru" e assistenza nelle formalità di imbarco per prendere il volo internazionale. Fine dei servizi.


Attenzione: nelle stesse date di partenza è possibile effettutare un tour di gruppo di 10 giorni/9 notti, che termina con la visita di Sucre . Il programma si torva nella sezione "Cile" del portale Bolivia- Cile.

Date e prezzi
Prezzo
dal 28/10/21 al 31/03/22
Temporanamente sospeso, in attesa di nuova programmazione
---
Incluso/Escluso

Le quote si intendono per persona, in camera doppia, con partecipazione minima  di 2 persone al viaggio.


La quota comprende
In Cile:
- Pernottamento in camera doppia standard con prima colazione.
- Pasti come da programma (bevande escluse)
- Gli ingressi e le visite del programma.
In Bolivia:
-Sistemazione negli alberghi indicati o similari in stanza doppia, prima colazione continentale, americana o buffet (a seconda degli hotels)
-Trasporto privato in Bolivia per i trasferimenti e le escursioni.
-Le entrate ai siti come da programma.
-Le visite come da programma con guida in italiano (dipendendo dalla disponibilità)
-I pasti elencati (senza le bevande)


La quota non comprende
- Voli internazionali
- Voli nazionali
- Bevande e spese personali
- Mance ristoranti, hotel, guide e autisti
- Tutti i servizi non menzionati o in opzione
- Servizio di facchinaggio, un bagaglio per persona in aeroporto e hotel
- Pasti e bevandi non indicati
- Le colazioni quando l’orario del volo è anteriore all’orario della colazione stabilito dall’hotel
- Aumenti che si possano verificare durante l'anno (entrate ai siti, hotel, trasporti), legati al prezzo del carburante e alla svalutazione del dollaro nei confronti della valuta locale.
- Accompagnatore presente dal 1° all'ultimo giorno del viaggio

Appunti di Viaggio

LE PARTENZE SARANNO EFFETTUATE NELLE SEGUENTI DATE - 2021:


- Maggio: 21
- Giugno: 25
- Luglio: 16, 30
- Agosto: 13. 20
- Settembre: 10, 17
- Ottobre: 15
- Novembre: 12


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!